MEDIASET ON DEMAND

LOGIN
  • Il tuo profilo
  • Esci
Scintille a Tristopoli
Scintille a Tristopoli

Scintille a Tristopoli

L’atmosfera nella Stazione comincia a surriscaldarsi, soprattutto a causa delle condizioni disagiate in cui sono ‘costretti’ a vivere gli inquilini. Da quasi una settimana, il gruppo vive in uno spazio ristretto, nel quale trovano posto vagoni abbandonati e rovine di ogni tipo. I ragazzi cominciano a risentirne.

Da giorni Cristiano Malgioglio non riesce a riposare bene e si scaglia contro Serena Grandi, colpevole di russare e di rendere impossibile il riposo notturno. “Io ho il sonno leggero, è una settimana che non dormo”, spiega con fare concitato. “Io così vado in crisi”, aggiunge.

Quasi sotto choc, l’attrice bolognese si allontana e scoppia a piangere. “Farò i campionati di russo”, urla la Grandi. Gli Stazionati accorrono nella zona notte, provano a consolarla ma poi ci pensa proprio lui, Malgioglio a riportare l’allegria. I due si abbracciano e…pace fatta!