Secondo aereo: questa volta per Barbara e Manfredi