"Soffro qui come di là"
"Soffro qui come di là"

"Soffro qui come di là"

La nostalgia di Battista e i consigli della Marchesa

Mentre Valerio si diletta con ago e filo, la Marchesa e Maurizio ripensano a quanto accaduto ieri sera in puntata, riflettendo sulle “potenzialità” di un programma come Grande Fratello. In particolare, gli inquilini si soffermano su una frase pronunciata da Eleonora. “Ho passato la settimana più bella della mia vita”, ha detto l’attrice durante la diretta. Espressione che è suonata un po’ esagerata, soprattutto perché gli ultimi sette giorni li ha trascorsi in Caverna. È chiaro che la Giorgi si riferisse all’aspetto umano, alla compagnia e all’affetto dei ragazzi con i quali ha condiviso la prima parte di questa esperienza.

Battista vorrebbe lasciarsi andare un po’ di più, ma la nostalgia dei suoi cari non lo sta aiutando. “Soffro qui come di là”, dice, sottolineando di non trovare particolari differenze tra Casa e Caverna. Daniela Del Secco D’Aragona prova a dire la sua sul format, anche per spronare un po’ il coinquilino romano.

“Abbiamo l’opportunità di fare un’esperienza quasi irriproducibile ma va saputa anche usare”, sottolinea. Secondo la Marchesa per i giovani del gruppo è solo questione di visibilità, per gli altri può rappresentare anche un viaggio introspettivo. “Qui aggiungi anche un disagio psichico”, sottolinea Valerio parlando della vita in Caverna. “Mi sarebbe piaciuto stare in una Casa, anche meno lussuosa, tutti insieme”, aggiunge.

Chi ha detto che non accadrà mai, magari prima o poi!