Sogni e ricorrenze
Sogni e ricorrenze

Sogni e ricorrenze

Ivan e Walter a confronto

Ivan è l’ultimo a svegliarsi questa mattina, arriva in cucina per il primo caffè della giornata e Walter subito gli dà il buongiorno “devo chiederti una cosa più tardi” gli dice. Ivan è curioso e gli chiede di anticipargli qualche dettaglio, e il conduttore rivela di aver pensato a lui durante le sue sessioni di meditazione.

Il cantautore sembra scosso, questa notte ha fatto uno strano sogno sulla sua famiglia e proprio oggi ricorre l’anniversario della scomparsa di sua mamma. Entrambi sono compiti dalle numerose coincidenze e continuano la conversazione in salotto. Inizia il cantautore raccontando il sogno che gli ha causato una sensazione di angoscia e malessere;Walter poi gli fa alcune domande sulla sua famiglia e sul rapporto di Ivan con i genitori.

Ivan ripensa alla visita di suo fratello e a come ha reagito “dovevo fare qualcosa ma non ho fatto niente. È così strano qui dentro” dice abbandonandosi alle lacrime “Oggi vorrei uscire” prosegue. “Non sentirti in colpa” lo consola Walter che dispensa una serie di consigli su come continuare ad affrontare questa avventura in modo più sereno ed equilibrato.