Soleil conforta Gianmaria in preda alla confusione
Soleil conforta Gianmaria in preda alla confusione

Soleil conforta Gianmaria in preda alla confusione

Il ragazzo è pieno di dubbi e paure per ciò che sta succedendo fuori la Casa

La situazione tra Gianmaria e Soleil è sempre in movimento.
Dopo tanti litigi, pianti e confronti, oggi, li vediamo comodi sul divano con la ragazza che infonde un po’ di coraggio all’imprenditore napoletano e lo conforta.

Con parole di vera e sincera amica, lo rincuora del fatto che non deve preoccuparsi di ciò che lo attenderà fuori, perché nessuno lo può sapere con certezza, ma di concentrarsi sul suo percorso al Grande Fratello e cercare di dare il massimo. Il pensiero di Gianmaria resta fisso sul fatto di aver tirato fuori una parte di sé che non lo rispecchia affatto, e tutto ciò gli trasmette paura e timore per non aver saputo dimostrare abbastanza quello che è realmente.

“Tu cosa sei? Sei altro? No”, lo riprede Soleil, “E allora per forza viene percepito quello. L’unica realtà è questa”.
“Sono un po’ triste” le confessa. “Non esserlo, perché te la vivi male adesso. Nic mi ha detto una frase che è buffa però è sensatissima: La mente, mente”.

Riprendendo una frase di Nicola che le è rimasta particolarmente impressa, Soleil sembra molto vicina a Gianmaria, che sta passando un momento delicato e di grande confusione, e cerca di farlo ragionare ed a focalizzare il suo presente che è ora nella Casa del Grande Fratello e non fuori insieme ai suoi dubbi.
I due ragazzi terminano il loro momento di confessione, dandosi un cinque come gesto di ringraziamento per il conforto dato.