Soleil e Alessandro parlano dell’incoerenza dei concorrenti
Soleil e Alessandro parlano dell’incoerenza dei concorrenti

Soleil e Alessandro parlano dell’incoerenza dei concorrenti

I due VIP commentano il compramento degli altri coinquilini e pensano che molti di loro siano falsi

Dopo gli scontri avvenuti in questi giorni, Soleil si sente un po’ delusa da alcune persone, soprattutto perché pensava che con esse fosse riuscita ad instaurare un bel rapporto d’amicizia e, invece, ha scoperto tutt’altro.

In veranda, l’influencer ne parla con Alessandro e spiega che la cosa che la ferisce di più è proprio il fatto che, nonostante l’affetto provato nei confronti di una persona, dopo una discussione -anche banale- il rapporto tende a sgretolarsi in quanto dall'altra parte non c’è la voglia di chiarire.

“Non si deve per forza chiedere scusa” dice Alessandro, ma crede che in alcuni casi sia importate fare un passo indietro per risistemare le cose, soprattutto se si tiene a determinate persone; “A tutti capita di sbagliare” aggiunge, ma dice di aver notato che nella Casa siano pochi coloro che riescono ad ammettere i propri errori.

Soleil, a tal proposito, parla della falsità dei loro coinquilini e dice di esserci rimasta molto male per la Nomination ricevuta da Manuel in quanto -nonostante il tempo trascorso insieme nel corso di questi mesi- ha fatto delle affermazioni che non le sono piaciute. “Non so se riesco a dare altre opportunità” aggiunge l’influencer la quale commenta la sua affermazione dicendo che, dopo alcune delusioni, non riesce a riporre più fiducia in una persona in quanto pensa che, dopo alcuni torti, si mostri falsa. Anche il VIP, d’accordo con lei, dice di esserci rimasto male per la Nomination di Gianmaria.

Le differenze caratteriali, dopo quattro mesi, iniziano ad emergere sempre di più e questo, se da una parte provoca scontri, dall'altra delude i VIP.