Sophie e Gianmaria: lo scontro continua
Sophie e Gianmaria: lo scontro continua

Sophie e Gianmaria: lo scontro continua

La modella contesta alcune frasi utilizzate dall'imprenditore e le reputa inopportune

Giornata di scontri all'interno della Casa. Dopo il diverbio tra Alex e Aldo, anche altri due inquilini si imbattono in una nuova discussione. La questione Gianmaria-Sophie, infatti, non sembra voler prendere una piega diversa e lo scontro tra i VIP prosegue.

I due, dopo pranzo, si scontrano ancora una volta. Sophie ci tiene a mettere in rilievo il fatto che l’imprenditore abbia utilizzato una frase per sminuire lo stile di vita degli altri; al contrario, Gianmaria non sembra essere d’accordo con tale affermazione e, sulla base della reazione della modella, afferma: “A me sembri maleducata come Soleil”. La modella, in sua difesa, dice di assumere questi atteggiamenti nel momento in cui si sente dire determinate cose che hanno come principale obiettivo quello di sminuire e dispregiare la vita degli altri. “Meglio viaggiare tutta la vita in economy che avere una povertà d’animo così” conclude Sophie, disprezzando il comportamento e le parole utilizzate dell’imprenditore.

Tra i due, nonostante il passare dei giorni, non sembra esserci affatto una tregua.

In giardino, Sophie parla di Gianmaria con Miriana e Clarissa. La modella spiega che, secondo il suo punto di vista, il fatto di non riuscirla a conquistare provoca in lui l’ennesima sconfitta. La showgirl, a questo punto, si sente di dare dei consigli alla modella.

Gianmaria, a pochi passi da lei, ascolta quanto detto e specifica che, dopo il gesto ricevuto da parte sua, non ha più intenzione di aggiungere altro. “Come tu pensi determinate cose, anche io ora penso altre cose di te”.

Sophie, ancora una volta, ribadisce la povertà d’animo riscontrata nei confronti dell’imprenditore e, se nei giorni precedenti aveva già pensato di troncare la possibile relazione, ad oggi ne è ancora più convinta di questo. “Piedi per terra, perché se cadi non ti fai male. Vola basso. L’umiltà nella vita è fondamentale, come la comunicazione e tu non hai né uno né l’altro” dice Sophie, dispensando a Gianmaria un consiglio utile che le è sempre stato dato da sua mamma.

“Non ti ho mai presa in giro” ammette l’imprenditore e spiega di essersi sentito deluso nel momento in cui, dopo essersi aperto con lei, ha ricevuto quel messaggio poco carino su un rotolo di carta igienica. “Io non penso che tu sia falso, io penso che tu sia finto qui dentro” aggiunge Sophie, giustificando il suo gesto; “La cosa più vera di me qui dentro è stato l’interesse nei tuoi confronti” controbatte Gianmaria il quale, ancora una volta, vuole far emergere la vera attrazione provata nei suoi confronti.

La modella, d’altro canto, continua a non credere alle parole dell’imprenditore e spiega che, nonostante abbia detto lui tutto ciò che non riesce a tollerare, Gianmaria continua a comportarsi nello stesso modo con lo scopo di alimentare queste dinamiche. “Alla terza vola che mi dici parole al vento, io non ti credo più” aggiunge Sophie, riferendosi al fatto che, sebbene non riuscisse ad avere una conversazione con lei, lui abbia riempito il letto con dei post-it per creare una scena del tutto finta e plateale.

“Avrei voluto che le cose andassero diversamente” confida Gianmaria, ammettendo tutti i suoi errori. In vista di quanto accaduto nei giorni precedenti, il rapporto tra i due sembra complicarsi sempre di più e la questione non sembra trovare una via d’uscita. Sophie sembra avere le idee ben chiare: “Anche fuori da qui, il mio pensiero resterà tale”. Al contrario, l’imprenditore supplica la modella affinché tra i due possa esserci almeno un rapporto civile. “Sono arrabbiato per aver ferito te” conclude.

Ad aggiungersi alla conversazione è anche Manila che, con affetto, cerca di far riflettere Gianmaria sui suoi comportamenti e su quanto in realtà Sophie sia estremamente matura ed è questo che la rende molto attenta a ciò che accade. L’ex Miss Italia, inoltre, riprende Sophie anche per qualche sbaglio commesso: doveva prendere con più leggerezza la questione dei post-it lasciati sul letto, reputandolo solo un gesto carino nei suoi confronti.

“Nella vita tutti percepiamo le cose in modo diverso” spiega Sophie che, in quel gesto, dice di averci visto solo incoerenza.

“Siete incompatibili, ma non è una tragedia” sottolinea Manila, invitandoli a tralasciare la questione sulla possibile affinità tra i due.

Le due donne pensano che sicuramente Gianmaria, all’interno della Casa, non sia riuscito a portare la sua vera persona, ma abbia avuto difficoltà nel comunicare, soprattutto con Sophie. La modella, ancora una volta, ci tiene a dare lui un consiglio: “Trova te stesso” invitandolo ad agire senza essere condizionato da altri fattori se non da come in realtà si sente di fare in modo spontaneo.

Gianmaria confessa di essere deluso da sé stesso e, per questo motivo, ha gestito male il suo rapporto con Sophie, perdendo l’opportunità di poter costruire con lei qualcosa di bello.

I due, inoltre, ne approfittano per riprendere quanto accaduto nel corso delle Nomination di ieri sera: Gianmaria ci è rimasto male per aver sentito da Sophie che, in altre circostanze, se non fosse stato già in Nomination, lo avrebbe votato. La modella spiega di aver detto tale parole in quanto pensa che, ad oggi, all’imprenditore non faccia bene continuare la sua esperienza all’interno della Casa. Sebbene Gianmaria non sia d’accordo con tale affermazione, Manila lo invita ad apprezzare la sincerità; inoltre, l’ex Miss Italia spezza una lancia a favore di Gianmaria e spiega alla modella che l’interesse provato dal VIP è reale e che quel gesto era sincero.

Come una mamma, l'ex Miss Italia cerca di far riflettere entrambi i ragazzi con la speranza che, nella peggiore delle ipotesi, possano almeno mantenere un rapporto civile di amicizia.