Sorprese e avvertimenti per Micol Incorvaia
Sorprese e avvertimenti per Micol Incorvaia

Sorprese e avvertimenti per Micol Incorvaia

Micol incontra la sorella Clizia e il papà Salvatore che, oltre a dimostrarle il loro affetto incondizionato, la mettono in guardia da Nicole

Micol è apprezzata per la sua dolcezza e determinazione ma, sebbene in apparenza sembri una ragazza inscalfibile, anche lei cela alcune insicurezze dentro di sé.

Grande Fratello VIP, proprio per infonderle la giusta fiducia in se stessa, ha organizzato una sorpresa per lei invitando il padre e la sorella Clizia.

Ma prima di incontrare l’amata Micol, l’ex gieffina Clizia si presenta in giardino per parlare a Tavassi e Nicole, rei di aver flirtato. Tra i due c’è una forte intimità che desta qualche sospetto.

Dopo aver mandato il VIP in giardino, Alfonso fa vedere una clip che mostra l’atteggiamento incriminato. Nicole ha accarezzato la gamba di lui e il ragazzo l’ha fermata dicendo di stare attenta altrimenti Micol si sarebbe infastidita.

Tavassi prova a spiegarsi. È il suo solito modo di scherzare, non c’è da pensare male.

Clizia, invece, intravede della malizia e riscontra che nella coppia siano sorti alcuni problemi. “Non vedo più la magia nata all’inizio” afferma: è come se fosse sparita la leggerezza dei primi momenti insieme. Micol ha sofferto molto in questi giorni, per cui pretende onestà da lui. Se la considera solamente un’amica, farebbe meglio ad allontanarsi.
“Senti vibrare il cuore?” gli chiede la ragazza per testare i sentimenti di Tavassi.

Il VIP conferma di voler proseguire la storia e di non volere una semplice amicizia da Micol. 

Anche Nicole corre in giardino per ascoltare le puntualizzazioni di Clizia. L’ex gieffina spiega alla VIP di aver notato della malizia nei suoi atteggiamenti. Se la sorella non lo ha sottolineato è solamente per via del suo carattere orgoglioso e riservato.

“Una non può scherzare con un uomo?” ribatte Nicole che rivendica la sua buona fede.

Li raggiunge Micol che, in maniera molto sincera, ammette di non aver mai pensato male dell’amica. Se la sorella è andata a riferire l’accaduto, qualche dubbio potrebbe sorgerle, ma non cambierà opinione su Nicole.

Alfonso chiede a Micol: "Senti le farfalle nello stomaco?".

La ragazza risponde che ancora non è arrivata a quella fase, destando stupore e delusione in Tavassi.

Dallo studio Sonia si riserva di avere dei dubbi nei confronti di Nicole, che pare voglia sempre mettersi in mezzo ma allo stesso tempo ammira la sicurezza che Micol ha acquisito.

Ma le sorprese non sono finite! Micol corre in cortiletto dove c’è papà Salvatore ad aspettarla.

Quando l’ha vista piangere, l’uomo si è detto che la ragazza aveva bisogno di lui ed è accorso in suo aiuto. Non deve mettere in dubbio la sua femminilità perché ne ha da vendere. Deve sempre sorridere ed essere tranquilla perché fuori ci sono tante persone che la seguono e le vogliono bene. Dà anche la sua benedizione a Tavassi: allora Alfonso coglie la palla al balzo e fa fare la conoscenza ai due uomini.

Entusiasta il VIP corre in cortiletto e ringrazia il padre. “Avete creato un angelo” dice a proposito di Micol, affermando che i suoi sono solo scherzi e che trova la ragazza bellissima.

Preso dalla commozione, papà Salvatore sussurra “Mi raccomando, trattamela bene”.

Purtroppo il tempo è scaduto e i Vipponi devono tornare in salone. Il sorriso si dipinge sul volto di Micol che finalmente può dirsi tranquilla. Ogni giorno diventa sempre di più la donna che desidera essere.