Sossio Aruta e Antonella Elia: un'amicizia in crisi
Sossio Aruta e Antonella Elia: un'amicizia in crisi

Sossio Aruta e Antonella Elia: un'amicizia in crisi

I due concorrenti si scontrano duramente sulle Nomination

Nella notte Antonella, rimasta in disparte nella cucina per una tisana, con volto preoccupato si avvicina a Sossio domandando “Ma tu chi sceglieresti se dovessi salvare me o Antonio?”.

Il calciatore allora, con volto corrugato, risponde “Ho dei dubbi, non ho motivi gravi per fare il nome di qualcuno, con lui mi diverto quindi sarei in difficoltà” ma subito la showgirl con voce amareggiata risponde “Io non avrei mai dubbi, la donna è più fedele, per me questo è un tradimento perché pensavo fossi tua amica, questa cosa mi affligge” e prontamente Sossio provando a spiegarsi aggiunge “Ma io non sto dicendo che sei al suo stesso livello ma sto dicendo che sono stato bene anche con lui, abbiamo creato dei momenti divertenti”.

Antonella sembra molto risentita dalle affermazioni del calciatore e con voce ferma esclama “Io credevo di avere un grande amico, ma non importa ormai sono abituata” mentre Denver, provando a far ragionare la showgirl, interviene dicendo “Tenta di capire, loro sono legati da questa rivalità ma non è un rapporto cattivo, io ho sempre visto questo feeling” e subito Sossio riprendendo la parola aggiunge “Per me siete due amici in modo differente, non voglio che nessuno ci rimanga male”.

Successivamente la conversazione fra i due coinquilini prosegue con toni decisi nella camera da letto e Antonella, ormai rassegnata, esclama “Io non ci rimango male adesso che lo so, purtroppo ho litigato con tutti qua dentro per lo stesso motivo, perché speravo che chi era mio amico mi avrebbe spalleggiato sempre, anche perché Antonio secondo me ti prende in giro” e subito Sossio con voce ferma prova a tranquillizzarla dicendo “Ma se tu litighi con qualcuno non posso automaticamente andargli contro, non credere che certi atteggiamenti non li noti, ho anche io le mie idee, ho solo detto che avrei difficoltà a fare una scelta in modo immediato”.