Stefania Orlando confida i suoi dubbi sulla mancata maternità
Stefania Orlando confida i suoi dubbi sulla mancata maternità

Stefania Orlando confida i suoi dubbi sulla mancata maternità

La showgirl racconta il bel rapporto con il marito e le sue preoccupazioni per il futuro insieme

Stefania in giardino si intrattiene con Adua e parla della sua famiglia, illustrando il lavoro del padre e il rapporto molto bello con la madre, che ama viziare.

Il discorso si sposta naturalmente sul marito Simone che ama molto e ritiene l’uomo della sua vita: “9 anni di età li separano, ma in alcuni frangenti è molto più maturo di me”.

Adua le chiede se ha mai ricevuto critiche per la differenza di età, e Stefania ammette che dalla stampa il marito è stato definito il suo toy boy, nonostante il primo marito fosse più vecchio di lei di 20 anni.

Stefania però si rammarica di non aver mai avuto figli, per quanto non abbia mai sentito un particolare istinto materno, in questo assecondata da Simone che le ha assicurato di non trovare importante questo aspetto. La preoccupazione della donna è in qualche modo di avergli tolto la possibilità di avere figli, se un giorno dovesse scattare l’istinto paterno.

Adua le consiglia di non crucciarsi di questa cosa, ragionando sul fatto che se il marito ha scelto di stare con lei ciò implica anche che condivida il particolare percorso di vita.

Stefania però pensa che diversamente Simone avrebbe voluto un bambino, trovandosi con una persona più predisposta. Pur dispiancendole per i genitori, che non potranno diventare nonni, la showgirl si dice assolutamente soddisfatta della propria vita e confida di non rimpiangere nulla.