Stefania Orlando: "Non siamo stati dei cattivi amici"
Stefania Orlando: "Non siamo stati dei cattivi amici"

Stefania Orlando: "Non siamo stati dei cattivi amici"

La concorrente si confronta con Tommaso Zorzi su quanto accaduto dopo l'eliminazione di Maria Teresa Ruta

Nella mattinata i malumori nati dall'ultima puntata di GFVIP non sembrano abbandonare i pensieri dei concorrenti e in particolare sia Stefania che Tommaso appaio piuttosto giù di morale.

Infatti i due compagni d'avventura ammettono di esser rimasti stupiti dal modo in cui Maria Teresa ha abbandonato la Casa e del comportamento, a parer loro, scorretto di alcuni coinquilini.

"Non siamo stati dei cattivi amici, mi ha lasciato un grande dolore guardandomi con gli occhi pieni di rabbia" dice Stefania amareggiata mentre Tommaso, sdraiandosi accanto a lei, dice: "A me ha dato un abbraccio come se fossi un traditore".

I due coinquilini continuano a confidarsi ed entrambi sottolineano una certa ipocresia nelle critiche ricevute da quei concorrenti che invece hanno sempre nominato Maria Teresa: "Non ci ho visto più, Giulia annuiva quando Dayane ha detto che non eravamo leali" esclama Tommaso.

Stefania appare ancora molto infastidita dagli scontri della sera precedente ma confortando Tommaso aggiunge: "Giulia si fa proteggere dai finalisti... e questa non è una strategia?" mentre il giovane risponde rassegnato: "Lei mi parlava con cattiveria, dicendo ci vediamo fuori, chiamo Matteo... fuori io non voglio parlarne più".

Successivamente il discorso dei due coinquilini si concentra sul futuro fuori dalla Casa e Stefania, se pur amareggiata, ammette di voler chiarire al più presto con l'ormai ex coinquilina: "Piano piano viene tutto fuori... mi auguro però di poter parlare con Maria Teresa".