Stefania Orlando: “Qui vige l’anarchia!"
Stefania Orlando: “Qui vige l’anarchia!"

Stefania Orlando: “Qui vige l’anarchia!"

La showgirl stanca del poco interesse di alcuni VIP per gli spazi comuni propone di stabilire dei turni per le pulizie

La sveglia musicale e la giornata di sole invogliano i VIP a passare la mattinata all’aperto, mentre fanno colazione Stefania e Rosalinda pensano alla puntata di stasera “sento una brutta sensazione” afferma preoccupata la concorrente “stavolta mi dispiacerebbe” aggiunge riferendosi alla possibilità di uscire.

Rosalinda la invita a non perdersi d’animo, secondo l’attrice non sarà lei ad abbandonare la Casa. L’arrivo di Maria Teresa e Dayane sposta il discorso su un altro tema, spesso motivo di malumori e discussioni in Casa: la gestione delle pulizie.

Stefania, che più volte si è lamentata del disinteresse di alcuni inquilini per le faccende domestiche prende la parola “ieri sera mi è venuta un’idea: i turni per pulire” dice a Maria Teresa che prontamente risponde “Paolo si è offerto di lavare i piatti”.

Stefania apprezza il gesto ringrazia il giornalista, nella notte si era lamentata proprio dell’atteggiamento del coinquilino che da quando ha varcato la Porta Rossa non ha mai contribuito alle attività di pulizia.

Stefania continua “è giusto che tutti lo puliscano, qui vige l’anarchia non è possibile che ognuno faccia ciò che vuole” ribadisce a Dayane e Rosalinda, tra le poche che si preoccupano della pulizia degli spazi comuni. Anche Francesco si mette a disposizione “sono d’accordo, come i piatti, sono sempre cinque sei persone” dice mentre si sistema al sole.

“Abbiamo deciso di fare i turni per pulire il bagno e iniziare da chi non l’ha mai pulito come te, Pierpaolo e Enock, e ne pensi?” dice Stefania anche ad Andrea che appena arrivato in giardino ascolta la discussione. I VIP sembrano essere d’accordo a organizzarsi per una distribuzione equa delle pulizie, riusciranno a rispettare i loro propositi?