Tarzan il mediatore
Tarzan il mediatore

Tarzan il mediatore

Alberto convince Coccia a chiedere scusa alle sue compagne più affezionate: Veronica e Alessia

Tarzan non si arrende. Cerca di convincere Simone a chiarire con gli altri Inquilini. Simone, dal canto suo, ritiene che la sua sia stata una scelta di gioco e che la reazione dei ragazzi sia stata eccessiva e tradotta da lui come una strategia. Alberto cerca di fargli capire che i ragazzi sono rimasti molto feriti dal suo atteggiamento distaccato e sollecita Coccia a chiedere delle scuse.

Simone non intende chiedere scusa, ma le parole del bel Tarzan lo convincono a chiarire la sua posizione alle persone a cui lui è più affezionato: Veronica e Alessia. Infatti, Alberto invita Veronica a raggiungere Simone nella stanza da letto, e lui ne approfitta per il primo confronto con la mascotte di Casa GF.

“Il discorso della scelta di ieri è stata una mia scelta personale, che non ho svelato per il gioco. Non pensavo ci fosse in ballo la suite. Non mi pento della mia scelta ma mi dispiace di avervi ferito. Se avessi saputo del premio non avrei agito così. Ma non è la morte di nessuno!” confessa Coccia. “Ma era comunque un premio da condividere. Non sono arrabbiata, anzi, sono rimasta spiazzata perché da te non me lo aspettavo. Non mi interessa nemmeno la suite, era solo una cosa da condividere, perché penso che sia la mia ultima settimana in Casa e me la volevo godere. Speravo che tu fossi più coeso, nonostante sia un gioco. Ci sono rimasta molto male” risponde Veronica.

“Sono molto legata a te, mi sarebbe piaciuto che tu avessi detto di sì in segno di squadra, per le persone a cui tieni” conclude lei. Coccia le spiega che non avrebbe voluto condividere un premio con le persone che non gli piacciono.

Alla fine i due chiariscono, si scambiano un abbraccio intenso e Alberto dimostra di essere, ancora una volta, un ottimo mediatore.
Bravo Tarzan!