Tommaso furioso con Giulia dopo la sua lite con Pierpaolo
Tommaso furioso con Giulia dopo la sua lite con Pierpaolo

Tommaso furioso con Giulia dopo la sua lite con Pierpaolo

Secondo Tommaso, Stefania e Zenga Giulia starebbe rovinando l'esperienza di Pierpaolo

Durante la notte Pierpaolo fa 'una scoperta che provoca involontariamente una lite tra il Vip, Giulia e Tommaso, facendo esplodere tutto il risentimento sopito fra i due giovani influencer.

Pretelli infatti rinviene in magazzino il tappo di una bottiglia di vino con accanto il suo cavatappi: l'intuizione, che si rivelerà giusta, è che qualcuno l'abbia consumata senza dire niente agli altri inquilini.

Pierpaolo, molto amareggiato, ne parla subito con Giulia e i due ipotizzano che a goderne sia stato Tommaso. Pierpaolo, seguendo il proprio carattere, chiede a Giulia di evitare parlarne ad altri, per non alimentare liti.

Tuttavia, ignorando tutte le raccomandazioni, Giulia chiede subito spiegazioni a Zenga e Andrea, i quali ammettono di essere stati parte del gruppo che ha bevuto con Tommaso. La cosa non sfugge a Pierpaolo, il quale si innervosisce per il mancato rispetto del suo desiderio da parte di Giulia.

Da parte sua Zorzi intuisce velocemente come la situazione sta evolvendo e, nonostante i consigli di lasciar perdere la diatriba, affronta direttamente i due Vip che lo stanno accusando con terze persone. La veranda dunque diviene il campo di battaglia de litigio.

Tommaso chiede spiegazioni a Pierpaolo del loro vociare e questi spiega quanto avvenuto. L'influencer dunque ammette la propria responsabilità, senza però essere intenzionato a giustificarsi o scusarsi.

Pierpaolo lamenta che “non è carino”, mentre Tommaso ribatte che la stessa cosa è stata fatta dai Prelemi più volte, in solitaria, per cui non vede differenze. Pierpaolo nega decisamente l'accusa e i toni iniziano a surriscaldarsi.

A intervenire è anche Zenga, che afferma con Pierpaolo di non aver gradito la battuta che Giulia ha pronunciato nei suoi confronti: “Anche tu fai parte della combriccola”. Anche il ragazzo, come Zorzi, spiega di non essersi mai lamentato quando gli altri non l'hanno aspettato per bere.

Stefania cerca di prendere le parti di Pierpaolo, raccontando come questi avesse chiesto inutilmente a Giulia di non toccare l'argomento. Zenga si dice dispiaciuto per l'amico, mentre Tommaso non perde l'occasione per lamentarsi del carattere di attaccabrighe di Giulia: “Poi dice che io la provoco. Che venga a fare le battute a me!

La discussione si sposta in Lavatrice, dove si trovano Pierpaolo e Giulia, che stanno parlando proprio dell'argomento. Zenga si avvicina cautamente e si dichiara offeso per la battuta di Giulia, la quale replica di non aver voluto provocarlo. Anche Pierpaolo sgrida la compagna per essersi esposta.

Ad affacciarsi all'oblò è anche Tommaso, molto meno conciliante rispetto a Zenga. Il suo attacco nei confronti della coinquilina è molto diretto: “Non hai avuto il coraggio di venire a dirlo in faccia a me! Che c’entrano gli altri? Falle a me le tue battute!”.

Senza attendere risposta il ragazzo si allontana, continuando a esporre i propri dubbi sulla malafede della Salemi.L'epilogo di questa vicenda è affidato a Stefania, la quale commenta quanto accaduto con Zenga: “Povero Pierpaolo. È sempre arrabbiato per un motivo o per un altro e succede sempre per colpa di Giulia.”

Zenga conviene e la Orlando aggiunge che in questo modo la ragazza sta nascondendo al pubblico il talento del partner, il quale invece si mostra costantemente nervoso, lontano dal suo stato d'animo usuale.

Il discorso sarà ripreso da Stefania con Tommaso nella stanza blu, prima di andare a dormire. I due criticano Giulia, la quale solleva una questione al giorno e ha completamente stravolto Pierpaolo, una volta spiritoso e allegro, ora l'ombra di se stesso.