Tommaso Zorzi e Giulia Salemi: distanti più che mai
Tommaso Zorzi e Giulia Salemi: distanti più che mai

Tommaso Zorzi e Giulia Salemi: distanti più che mai

Fra incomprensioni e vecchie ruggini il rapporto tra i due coinquilini si raffredda ancora

Nelle ultime settimane di convivenza nella Casa più spiata d'Italia abbiamo assistito a numerosi ed infuocati scontri fra Giulia e Tommaso che, complice della vecchia ruggine, hanno allontanato in modo significativo i due coinquilini.

Se da una parte la giovane ha da sempre rimproverato Tommaso di non aver dato la giusta importanta alla loro amicizia, dall'altra l'influencer l'ha accusato di aver strumentalizzato il loro rapporto e di aver adottato una strategia di gioco; parole dure che hanno coinvolto nello scontro anche Pierpaolo.

Giulia infatti in più di un'occasione ha rimproverato il compagno di non aver preso le sue difese durante le diatribe nate nella Casa, bensì di aver sempre evitato di esporsi lasciandola affrontare le vicende da sola così da non intaccare i suoi rapporti con gli altri coinquilini.

Alfonso allora, incuriosito dagli sviluppi degli ultimi giorni, richiama l'attenzione dei diretti interessati in Casa per fare chiarezza: "Fra di voi è peggiorata o sbaglio?" mentre il giovane subito prende la parola spiegando l'attuale situazione: "Non abbiamo un grande rapporto, io mi assumo le mie responsabilità ma secondo me non ho nessuna colpa... siamo conoscenti no amici".

Successivamente però Giulia, con tono deciso, risponde piccata al coinquilino: "Sicuramente io idealizzo i rapporti, ma pensavo ci fosse qualcosa di più" mentre Alfonso incuriosito domanda: "Ma come vedete il vostro rapporto?" e prontamente Tommaso ribatte: "Non chiudo mai la porta a nessuno, ma qua dentro non credo sia possibile".

Nel confronto partecipa anche Pierpalo che, preoccupato per le tensioni nate, esclama: "Lei deve capire che tipo rapporto hanno, non serve continuare secondo me" mentre la giovane ancora infastidita risponde: "Diciamo però che mi apettavo un pò di comprensione verso di me, un'accortezza in più!".