Tommaso Zorzi: “Enock e Patrizia andrebbero nominati”
Tommaso Zorzi: “Enock e Patrizia andrebbero nominati”

Tommaso Zorzi: “Enock e Patrizia andrebbero nominati”

L'influencer crede che ci sia troppa comprensione verso gli atteggiamenti tenuti dai due inquilini

Le esternazioni di Guenda durante la cena hanno portato molto scompiglio all’interno della Casa, scatenando vere e proprie liti che, all’alba di una nuova puntata, portano a riflessioni inevitabili sulle Nomination.

Tommaso crede che ci sia troppa comprensione verso gli atteggiamenti tenuti da Enock e Patrizia e a suo parere andrebbero Nomininati. Francesco lo interrompe e afferma che sia giusto allora includere anche Guenda in questa Nomination sostenendo che l’inquilina si sarebbe lasciata andare ad una esternazione fuori luogo.

Tommaso non è d’accordo: “Non ha detto una cosa fuori luogo! Io nominerò Enock o Patrizia. Scommetto che tu invece non lo farai perché lui è un tuo amico”, dice lanciandogi una stoccata.

Il giovane telecronista spezza una lancia a favore di Enock attribuendo al nervosismo le reazioni di questa sera. Ed è proprio questo atteggiamento comprensivo che fa saltare sulla sedia Tommaso: "Non è che perché è fatto in un certo modo che non gli si può mai dire niente”, poi ha qualcosa da criticare anche alla contessa.

 “Io sono stupito dalla reazione di Patrizia, Lei dice che Enock è un ragazzo d’oro ma non lo aiuta quando lo aizza come ha fatto stasera!”

Insomma l’influencer sembra aver le idee molto chiare su chi nominare, chissà se anche gli altri inquilini saranno dello stesso parere.