Tre cose che mi piacciono di te
Tre cose che mi piacciono di te

Tre cose che mi piacciono di te

I Vip ideano un gioco per ingannare il tempo, dovranno pronunciarsi sui loro compagni

Il pomeriggio scorre lento e i Vip inventano un gioco per ingannare il tempo.
Devono elencare tre caratteristiche, percezioni del compagno che hanno affianco.
Parte Benedetta che dice la sua su Silvia: “Dolce, forte, sensibile, divertente”.

La Donatella si esprime su Enrico che definisce: “Riflessivo, a tratti impulsivo, schietto”.
L’ex vee jay si pronuncia invece su Giulia P.: “Una bomba d’energia, sensibile, divertente e profondo.
La gemella condivide le impressioni su Lory: “Forte, dolce, osservatrice, dal punto di vista positivo per conoscere, non per criticare”.

Alla Del Santo tocca Elia, di cui dice: “E’ un’incognita che si può stemperare,e comunque nasconde una dolcezza”.
L’ex velino manifesta, seppur con qualche difficoltà, il suo punto di vista su Andrea: “E’ stato bello vedere una persona che si emoziona come lui”.  
Per lo chef c’è Giulia Salemi: “Non l’ho mai vista una volta senza sorriso, è sempre molto positiva, poi dietro ai power e i crazy c’è una ragazza molto profonda e fragile,  che però vuol nascondere alle persone che conosce poco”.- Dice.

L’influencer sorride e ora deve dire la sua su Stefano: “Sei buono, gentile, altruista, pacifico hai la dolcezza negli occhi e non l’ho mai sentito lamentarsi. Ha valori seri e profondi e sa sacrificarsi per il bene del prossimo”.
Segue Martina, su di lei il modello: “Genuina, molto pulita e senza filtri, sia nel positivo che nel negativo, e poi hai anche un bel sedere”.
Chiude il cerchio Benedetta, su cui si esprime Martina:Sei dolcissima, generosa, altruista, hai anche un sensato istinto nel valutare le cose, non le piacciono le ingiustizie e essere forzata. Ha un caratterino che tira fuori quando serve”.