Un barman nella Casa
Un barman nella Casa

Un barman nella Casa

I Vip ricevono una grande sorpresa, la visita del barman Bruno Vanzan

I ragazzi arrivano in sala e trovano una gradita sorpresa, un tavolo imbandito di squisitezze, ma soprattutto una postazione cocktail.
L’entusiasmo è dilagante tra i Vip. Le Donatella sono certe: “Arriverà qualcuno a farci i cocktail!”

Le gemelle avevano ragione, a preparare i cocktail per loro, ci sarà niente di meno che il pluripremiato bartender Bruno Vanzan.
La felicità tra i ragazzi diventa ancor più grande, e Bruno viene accolto da grida di gioia: “Bruno uno di noi, uno di noi!”

Vanzan imparerà ai concorrenti a preparare il cocktail da lui inventato, il Sushi Martini, che è stato nomination cocktail più buono al mondo ai campionati mondiali, molto amato da Benedetta.

  • 1 di 12
    1 di 12
  • 2 di 12
    2 di 12
  • 3 di 12
    3 di 12
  • 4 di 12
    4 di 12
  • 5 di 12
    5 di 12
  • 6 di 12
    6 di 12
  • 7 di 12
    7 di 12
  • 8 di 12
    8 di 12
  • 9 di 12
    9 di 12
  • 10 di 12
    10 di 12
  • 11 di 12
    11 di 12
  • 12 di 12
    12 di 12

Succo di limone, wasabi, zucchero bianco di canna, succo di mango, sciroppo di basilico, liquore di litchis, gin, non resta che shakerare e voilà il Sushi Martini è servito! E ovviamente non può che essere Benedetta la prima a gustarlo.

Finalmente tutti si muniscono di Sushi Martini e si può brindare al Gf Vip!
Dopo aver assaporato il cocktail di Vanzan bisogna passare all’azione e la prima a cimentarsi con shaker e coppe è Ela, che dimostra grande maestria.

Dopo di lei le Giulie e Benedetta, che preparano un altro giro di Sushi Martini per tutti.
E Bruno poteva andarsene senza aver prima aver dato ai Vip una prova di bartending acrobatico?

Anche i Vip si mettono alla prova con i movimenti di flair, ma questa volta l’abilità non è molta. C’è però qualcuno che dimostra grande destrezza, è Francesco Monte, che non a caso ha un passato da barman.
Grazie ai consigli di Bruno ora i Vip sanno come preparare dei cocktail perfetti, abbinati anche a gestualità da vero barman. E per tutto il resto ci sono i cocktail in busta di Cocktail House!