Un caffè particolare...
Un caffè particolare...

Un caffè particolare...

Danilo approfitta del caffè e dice la sua a Filippo

Filippo e Danilo si ritrovano in cucina per un caffè. L’ansia per la Nomination si fa sentire e lascia spazio a nuovi confronti tra i due Inquilini. “Sei agitato?” gli chiede Danilo. Continua prima che lui possa rispondergli dicendo “Io fossi in te non sarei agitato, perché se uscissi contro Alberto ne andrei fiero".

“Mi dispiacerebbe non vivere più quello che c’è qui dentro, con delle bellissime persone. Se dovessi uscire ne sarei fiero lo stesso” gli risponde Filippo. “A volte ti contraddici però…” ammette Danilo. L’inquilino approfitta del momento di tranquillità per confessargli alcune cose lasciate in sospeso. “Penso di non essermi mai contraddetto” gli dice Filippo.

Si complimentano entrambe per il caffè, poi riprendono il filo del discorso. “Contraddire non significa che sei una brutta persona, uno può anche cambiare idea. Te lo dico ora perché non so sei poi avrò l'occasione” gli dice Danilo. Filippo mantiene la sua posizione, ma la sua curiosità aumenta “Non so a che cosa ti riferisci per affermare questo” dice. “Non mi dà fastidio che tu sia qui dentro, le contraddizioni posso esserci” gli risponde Danilo.

“Mi sento agitato” gli confessa Filippo. “La scorsa settimana è stata più tosta” conclude sempre lui. Filippo è dispiaciuto che Valerio sia uscito. “Ci tenevo a dirti che con te mi sono sempre trovato bene” gli dice dispiaciuto Danilo e continua “Ti piace stare nel gruppo, prendere decisioni, a volte vuoi comandare, ma la tua voglia di dire la tua mi piace”.

Sembra sia nato un buon rapporto tra i due Inquilini romani, e ci chiediamo tutti, se continuerà nella Casa!