Un consiglio spassionato
Un consiglio spassionato

Un consiglio spassionato

Antonio dà qualche suggerimento a Paola su come affrontare le scelte professionali

In giardino Paola e Antonio si rilassano, l’attore prova a istaurare una conversazione con la modella sulla possibilità di intraprendere la carriera di attrice; Paola lo ascolta rivelandogli di non volersi precludere nulla.

“Io se avessi la tua età lo farei” dice parlando della possibilità di fare un’esperienza in America “È vero. Hai proprio ragione” afferma la modella che spiega come sia tra i suoi progetti trascorrere un periodo all’estero.

“A me lo hanno detto ma io volevo stare a Positano” racconta poi l’attore che condivide alcuni momenti della sua carriera in cui si trovato a un bivio mostrando qualche rimorso “io sono stato a Los Angeles ma non ho avuto coraggio di rimanerci, per questo ti dico ci vuole coraggio".

Tutte le cose che ho avuto me le sono andate a cercare, so che se uno viole con sacrifico le ottiene” interviene Paola che continua “odio arrivare impreparata ma una cosa che mi voglio imporre è non limitarmi”.

“Hai un potenziale ancora inespresso. Se ti posso dare un consiglio da amico, anche se non sono tale, fatti questa esperienza Non si sa mai, la vita è imprevedibile” conclude Antonio.

“Mi trovi d’accordo” ribadisce l’attrice che sembra aver particolarmente apprezzato le parole dell’attore . “Ti ringrazio di queste parole, me le ricorderò" dice aggiungendo “sento che in questo momento sei molto sincero”.

Antonio passa poi a parlare del rapporto con la modella; dopo lo scontro avuto in puntata nella prima fase di questo percorso tra i due, malgrado il chiarimento, c’è sempre stata una certa distanza “non ho mai messo in dubbio il tuo potenziale, mi sono difeso” afferma l’attore “sono usciti momenti poco piacevoli, ma ci siamo divertiti molto insieme” risponde infine Paola.