Un dolore aggiunto
Un dolore aggiunto

Un dolore aggiunto

Lory Del Santo piange ripensando alle critiche incassate

“Qui mi sento protetta!” Lory Del Santo, torna su quanto le è accaduto poco prima dell’ingresso nella Casa, sottolineando di  sentire forte la vicinanza e la solidarietà dei suoi coinquilini. La regista non riesce a trattenere le lacrime e ci tiene a ribadire che, nel caso dovesse succederle qualcosa, le persone a lei più vicine saranno le ultime a dover sapere.

“Esiste sempre l’invidia, la gelosia”, spiega. Ivan Cattaneo e Giulia Provvedi la stringono in un abbraccio, come a volerle far sentire la loro vicinanza. In passato, racconta, è stata accusata di aver agito in malo modo, senza che amici e parenti sapessero. “Questo è un dolore aggiunto”, dice con la voce rotta dal pianto. “La cosa che più mi fa male è che non c’è la ricerca di conoscere prima la verità, c'è prima il giudizio”, spiega.