Un lento risveglio nella Casa
Un lento risveglio nella Casa

Un lento risveglio nella Casa

I VIP si radunano in cucina preparando la colazione per affrontare un nuovo giorno di convivenza

Nella Casa del Grande Fratello VIP è iniziato un nuovo giorno e i VIP, ancora assonnati, lentamente si radunano in cucina per preparare la colazione, mentre alcuni di loro si trattengono ancora nelle camere.

Piano piano la cucina della Casa prende vita e Tommaso, preparando il caffè si specchia nella vetrata della cucina, dice: "Ma ragazzi che faccia ho oggi?" e rivolgendosi alle donne della Casa aggiunge: "Volete che io abbia dei brutti primi piani?" provocando le risate delle coinquiline mentre Rosalinda avvicinandosi risponde: "Ma sono i residui della maschera che hai fatto".

L'intera comitiva di VIP sembra aver passato una notte turbolenta e alcuni di loro si lamentano per i rumori notturi finchè nella cucina non arriva la contessa De Blanck che, meravigliata nel vedere ancora i coinquilini intenti nel fare la colazione, dice: "Oggi vi siete svegliati tardi, ma bravi" mentre Maria Teresa risponde: "Io sono sveglia da un pò ma non volevo disturbarti".

Successivamente i concorrenti raccontanto di come sia il loro risveglio nella vita fuori dalla Casa e Stefania, con un velo di malinconia, ricorda le mattinate passate con i genitori: "Mio padre tiene sempre la televisione alta, si sente ovunque" e anche Maria Teresa, trovando delle somiglianze nel racconto della coinquilina, dice: "Ma lo sai che anche mia madre lo fa? Il telegiornarle è fisso ogni mattina".

Sembra proprio che questa mattina i nostri cari VIP stiano affrontando il risveglio con qualche difficiltà; arrivati ormai al cinquantesimo giorno di convivenza forzata la stanchezza inizia a farsi sentire ma l'avventura nel Grande Fratello VIP è ancora lunga per loro, forza VIP!