Un malinconico risveglio
Un malinconico risveglio

Un malinconico risveglio

Aristide Malnati e Patrick Ray Pugliese sentono la mancanza di alcuni concorrenti eliminati

Il sole è alto sulla collina di Cinecittà e nella Casa del Grande Fratello i VIP affrontano lentamente a tempo di musica il risveglio dell’ultima settimana prima della finale.

Infatti la puntata di ieri sera ha nuovamente scosso gli umori dei concorrenti che per la prima volta vedono le stanze della Casa più vuote senza alcuni dei loro compagni di viaggio che sono stati eliminati e Patrick, con aria malinconica, vedendo Aristide silenzioso lo invita a fare colazione insieme “Dai prendiamoci un caffè insieme, preferisce qualcosa?”.

L’archeologo infatti, complice l’eliminazione di Antonio, sembra essere piuttosto pensieroso e accoglie sorridente l’invito dell’ex gieffino “Grazie volentieri” mentre Patrick risponde “Sai sono contentissimo che poi ci possiamo rivedere facilmente a Milano, magari ci facciamo un calcetto” mentre Aristide ridendo dice “Magari, ma sicuro Paola e Sara mi stracciano”.

I due concorrenti rimangono qualche istante nel silenzio finché Patrick riprende la parola dicendo “Mi dispiace che sia andata così con Antonio, in realtà già sento la mancanza, se ci rivediamo sicuramente mi passa” mente Aristide risponde sottotono “Lo capisco, anche io ho il magone da stamattina purtroppo” e con aria nostalgica aggiunge “È un’amicizia che nel tempo è diventata molto bella”.

È evidente che per i VIP vedere il gruppo di partenza spogliarsi sia stato particolarmente d’impatto, ma il tempo incalza e per loro questi saranno gli ultimi giorni da poter passare insieme nella Casa perché al termine della settimana solo uno di loro sarà il vincitore di Grande Fratello VIP 4!