Una camicia con il suo profumo
Una camicia con il suo profumo

Una camicia con il suo profumo

I consigli di Benedetta per Jane

Jane non si dà pace, è distrutta dai sensi di colpa. L’attrice si sente responsabile dell’eliminazione di Elia e scoppia nuovamente in lacrime. Giulia Salemi si accorge del suo malumore e le dice: “Ti sei sbilanciata, questa non è solo una sbandata, è qualcosa di reale. Poi non si sa come va fuori ma a prescindere ti ha fatto capire che qualcosa nella tua vita non andava bene”.

Anche Benedetta prova a consolare l’attrice. La giovane le confessa di aver parlato con Alessandro, dopo il duro attacco che le ha riservato in puntata, e di aver compreso, in qualche modo, le parole del conduttore.

“Ha sbagliato i modi nei tuoi confronti ma quando lui è uscito lui si è avvicinato a me dicendomi che ti reputa una donna forte e che penseremo noi ad aiutarti a star bene, si è messo in mezzo anche lui nel volerti aiutare”, le ha spiegato la bionda showgirl.

Jane ricorda il momento dell’uscita di Elia. “Mi ha detto che sono una persona splendida”, confessa all’amica. Poi aggiunge: “L’idea di infilarmi in questo letto e lui non ci sarà mi fa male. Avrei dovuto tenermi una sua camicia con il suo profumo”, sottolinea.