Una cena a lume di candela in tre
Una cena a lume di candela in tre

Una cena a lume di candela in tre

Il GF prepara una sorpresa per Eleonora Giorgi

Le tre comari, Ivan, Lory e Eleonora vengono invitate in Confessionale perché una delle tre ha preso una grande cotta per un certo ragazzo.
Di chi si tratterà? Di Eleonora Giorgi ovviamente, che non ha mancato di manifestare un’incontenibile passione  per Stefano Sala.

Eleonora si giustifica dicendo “Ma sembro la nonna”. Ci pensa la Del Santo, grande esperta in materia, a rincuorarla.
Nonostante la Giorgi neghi il trasporto è evidente, visto anche le  frecciatine che rivolge continuamente a Benedetta Mazza, molto vicina al bel Sala.
Anche Ivan la rincuora: “Per lei il problema sono i figli…”

Per fortuna, nonostante le reticenze dell’attrice, ci pensa il GF a fare il primo passo, organizzando una suntuosa cena a lume di candela per i due, dove il baldo Stefano la aspetta.
I due si guardano intensamente negli occhi e Eleonora si dichiara: “Hai ricevuto molti doni dalla vita e non solo esteriori, anche interiori sei una persona meravigliosa come raramente ho trovato”.

Mentre le dolci parole proseguono, al grido di “Al bacio, al bacio”, ecco sopraggiungere un cameriere speciale.
È Paolo Ciavarro il figlio di Eleonora, che della passione della mamma dice: “Mamma è sempre stata una buongustaia e non ci vedrei nulla di male!”
Il ragazzo non manca anche di manifestare il grande affetto per la madre che stringe in un caloroso abbraccio.