Una pace effimera
Una pace effimera

Una pace effimera

La discussione è dietro l'angolo

I ragazzi si riuniscono al grande tavolo per il pranzo ma la tranquillità dura solo qualche minuto.

Mila e Francesca proprio non riescono a legare e basta la minima cosa per far scattare una delle due.

Mentre consumano il pasto, tutti parlano della disposizione dei posti letto e la De Andrè: “Mila se ne vuole andare da quella camera!”
La bella marocchina non ci sta: “No io dal mio posto non me ne vado!”
L’opinionista non riesce a comprendere perché stia ritrattando quando era stata proprio lei a dire di voler cambiare stanza. È stanca della falsità della compagna d’avventura e spiega a Guendalina che fa così solo perché sperava in una reazione di Gennaro.
Guendalina: “Quindi lunedì sarà il giorno più bello per te?”
L’altra risponde che se la donna dovesse uscire, lei farebbe addirittura una festa: “Faccio il trenino come ho fatto con Lemme!”
Anche Gennaro è stanco dei comportamenti di Mila e afferma di non averla nemmeno guardata questa mattina.
Francesca è convinta che la donna sia una presenza negativa nella Casa: “Mi da fastidio come guarda le donne qui dentro, con un’invidia!”

Sembra che Mila si sia fatta terra bruciata intorno… riuscirà a legarsi a qualcuno nuovamente?