Una sfida all’ultimo punto
Una sfida all’ultimo punto

Una sfida all’ultimo punto

I ragazzi si cimentano in una partita a pallamano in piscina

Enrico decide di movimentare la mattinata con un divertente gioco in piscina; il ragazzo prova a coinvolgere i compagni che stamattina sembrano particolarmente propositivi. Enrico spiega le regole del gioco mentre sistema un contenitore di vetro a bordo piscina che servirà come canestro.

“Gennaro giochi? Facciamo la partita, tre passaggi e bisogna far gol nella porta” dice Enrico che prova a coinvolgere anche i compagni più pigri, ancora stesi al sole.

La competizione è seria, si comincia con l’inno nazionale; i quattro sfidanti si allineano a bordo piscina prima di entrare in vasca per l’inizio della competizione. “Ci si deve passare la palla almeno una volta a testa” dice Enrico che ripete le regole ai compagni “Erica sarà l’arbitro sexy del match” conclude il ragazzo.

Inizia la partita ed è Valentina a segnare il primo punto, “State in linea, dovete venire in avanti” consiglia poi la cestista ai compagni di squadra. La competizione è molto sentita e attira anche il resto del gruppo che assiste alla partita facendo il tifo. Chi si aggiudicherà la vittoria finale?