Una sfida matematica per i Vip con risposte figurate
Una sfida matematica per i Vip con risposte figurate

Una sfida matematica per i Vip con risposte figurate

I Vip devono usare i loro corpi per affrontare i quesiti matematici del Grande Fratello

La tranquillità del pomeriggio dei Vip viene interrotta da un Comunicato Ufficiale che preannuncia un gioco molto divertente, se non ci fosse la matematica di mezzo.

Giulia e Tommaso leggono il testo della comunicazione di Grande Fratello: “Vipponi la vostra spesa è stata sequestrata. Per averla dovete rispondere ad alcune domande di matematica. Il numero di risposte esatte che dovrete dare è contenuto nella busta gialla sigillata. A ogni domanda corrisponderà un limite di tempo. Ogni risposta dovrà essere data con il metodo delle figure umane.”

Ecco i vari quesiti a cui rispondono i Vip, che rispondono in maniera molto frenetica, disponendosi in modo comico a terra cercando di mimare le cifre delle risposte.

Gli anni di Tommaso al quadrato, quindi 25x25, ovvero 625.

Le volte in cui Pierpaolo è andato in Nomination per il numero di volte in cui è stato in Cucurio: quindi 5x3, ovvero 15.

Gli anni della figlia di Cecilia per il numero dei giorni trascorsi da Mario nella Casa, quindi 4x18, ovvero 72.

Il prefisso di Taranto più gli anni di Zelletta diviso la somma del numero dei figli di Samantha e Dayane, quindi 99+27 diviso 2, ovvero 63.

Le puntate di queste edizioni di GFVip fatte nel 2020 meno le volte in cui Maria Teresa Ruta è andata in Nomination, diviso la somma dei libri pubblicati nel 2020 da Tommaso e Giulia, quindi 50-18 diviso 2, ovvero 16.

La somma dell'età di Andrea Zenga e Maria Teresa meno l'età di Stefania quando entrata in Casa più il numero di giorni trascorsi dal 14 settembre a oggi. 87-53+113, ovvero 147.

La somma del numero dei matrimoni di Samantha e Stefania meno i compleanno festeggiati in Casa per gli anni di Francesco Oppini, quindi 4-3 per 38, ovvero 76.

Il numero di risposte che avremmo dovuto indovinare è 3: il test è stato superato.