Uno scherzo dietro l'altro
Uno scherzo dietro l'altro

Uno scherzo dietro l'altro

Non c'è pace per Ivan Cattaneo

Non c’è pace per Ivan Cattaneo. L’artista continua ad essere vittima di una serie di scherzi, architettati a puntino. Tanto per cominciare stanotte, i ragazzi gli hanno fatto trovare uno scarafaggio sulla sua mascherina, un animaletto che Stefano Sala aveva raccolto da terra con la complicità degli altri. “Che crudeltà, che cattiveria!”, ha detto Ivan prima di rimettersi a letto.

Ai giochetti ha partecipato anche Andrea Mainardi. È stato lui a proporre di alzare il letto del coinquilino, per provare a farlo rotolare e cadere per terra. Gli hanno fanno credere, poi, che Grande Fratello lo avesse chiamato in Confessionale. Intontito e assonnato, Ivan si è alzato e si è diretto verso il salotto, senza sapere che ad attenderlo avrebbe trovato Andrea e Francesco.

Nessuna comunicazione da GF, per lui solo l’ennesimo scherzetto.