Volere è potere!
Volere è potere!

Volere è potere!

Danilo, Filippo e Matteo si confrontano e puntano alla finale.

Dopo pranzo i ragazzi si godono un po’ di riposo nella stanza da letto. Matteo, Danilo e Filippo ripercorrono insieme l’esperienza vissuta in Casa.

Manca poco per arrivare alla finale, tre Inquilini tirano le somme e riflettono su chi potrebbe uscire al televoto settimanale. “Prima parlavo con Alberto, cercando di indovinare chi tra a me lui potrebbe uscire martedì…abbiamo dato filo da torcere alle persone a Casa, ma potremmo anche uscire” dice Danilo. Filippo ritiene che martedì, invece, sarà lui a trovarsi contro Alberto al televoto, il ragazzo è molto convinto del suo intuito. “Sono contento comunque, anche se dovessi uscire martedì" afferma, invece, Danilo.

"Forse un po’ lo spero ma per altri versi è bello anche vincere. Nessuno di noi passerà inosservato” continua Danilo. Matteo sostiene che l’opinione pubblica sia condizionata dalle notizie più influenti e che sicuramente qualcuno non è stato d’accordo nel vedere Simone in finale. “Uno che guarda solo la diretta può farsi un’idea sbagliata” dice Matteo. "Tutto dipende da come il pubblico percepisce le cose" conclude il calciatore. “Siamo arrivati ad un punto in cui siamo tutti belle pedine, chi più chi meno” aggiunge Filippo.

Danilo è convinto che a dover vincere sia la commessa romana. "Se deve vincere una persona quella per me è Lucia, l'ho sempre detto. E' una donna, rappresenta tutti i valori che ora le ragazze dovrebbero avere" dice Danilo e Filippo si trova pienamente d’accordo con lui. Matteo e Danilo si accontentano del percorso fatto, non puntano alla vittoria, ma per Filippo, l’obiettivo non è ancora raggiunto…vorrebbe vivere tutta la gioia di una finale. Promemoria del giorno: Volere è potere!