Cecchi Paone contro Giulia P: "Fabio è uscito per colpa tua"
Cecchi Paone contro Giulia P: "Fabio è uscito per colpa tua"

Cecchi Paone contro Giulia P: "Fabio è uscito per colpa tua"

Un duro attacco del conduttore alla Donatella

L’eliminazione di Fabio ha scosso gli animi, specie quello di Cecchi Paone che si scaglia contro le ragazze, accusandole dell’eliminazione di Fabio.
Secondo il conduttore le giovani della Casa hanno coinvolto il judoka in atteggiamenti “frivoli”, che non si confanno a un campione del suo calibro e commendatore.

Basile per Cecchi Paone non è una persona normale e quindi non può lasciarsi andare a cuscinate e bagni in piscina.
“Ha oltrepassato i limiti, non è una persona normale, ha delle responsabilità”.

Giulia P. sentendo queste parole di rimprovero non ci sta: “Ha 24 anni, ha vinto delle Olimpiadi, ma non può avere un comportamento scherzoso con i suoi amici?”
Cecchi Paone si stizzisce: ““Tu non sai nemmeno cos’è il commendatore, informati e poi ne riparliamo. Essere commendatore ha un valore simbolico che non immagini e quindi non può giocare a cuscinate con te. Tu per come ti comporti non avrai mai questo titolo”.

La Donatella sentendo queste parole si adira e scappa in camera in lacrime…