I nemici di Valerio Merola
I nemici di Valerio Merola

I nemici di Valerio Merola

La tensione tra Valerio Merola, Enrico Silvestrin e Maurizio Battista esplode durante la puntata

L’avversione degli altri concorrenti per la tracotanza di Valerio è stata forte e si è tradotta in una nomination di massa, che non è stata presa affatto bene da Merola. Il conduttore è stato fortemente ferito soprattutto dalle nomination ricevute da Maurizio Battista e Enrico Silvestrin, “i soci”, come li ha definiti ed ex inquilini della prima ora della Casa di lusso.
Nel corso di questa settimana il conduttore è apparso risentito, scagliandosi con gli ex amici, con cui ha avuto più diverbi.

Ilary dà la possibilità a Maurizio di esprimersi a proposito, ma il comico non si sbilancia.
Valerio invece ribadisce la sua posizione, secondo cui Maurizio e Enrico tendono ad avere il controllo della Casa, insieme alle Donatella.

Enrico sentendo le accuse non riesce a trattenersi, ribadendo la sua posizione avversa alle esternazioni del conduttore, giudicate “poco eleganti”, dall’ex vee-jay.
Finalmente anche Maurizio parla: “Valerio crede di stare al Grand Hotel, lui non è un mio vero amico”.
La controversia non si placa e altri concorrenti vengono coinvolti, finché Ilary non interviene per placare gli animi.