Silvia: "Mi ha descritta come una perdente"
Silvia: "Mi ha descritta come una perdente"

Silvia: "Mi ha descritta come una perdente"

La Provvedi torna a dire la sua su Cecchi Paone

L’intervento di Cecchi Paone ha lasciato arrabbiata una persona in particolare, è Silvia Provvedi, che dopo la cena torna a dire la sua.

“Mi sono difesa perché mi ha attaccato e non rispettato. Io non avevo motivi per litigare con lui, che mi ha descritto come una perdente, un cattivo esempio. Dovrebbe farsi un esame di coscienza, quello che mi ha detto mi ha fatto molto male, mi ha aperto delle cicatrici, io ho lavorato su me stesso per far passare il messaggio che ho seguito il mio cuore. Penso che quando si vuole combattere delle battaglie del popolo non ci si può mettere su un piedistallo, serve l’umiltà. Passare per una persona che dà cattivi esempi, che è una perdente mi ha fatto stare male”, dice la ragazza. 

La questione Corona e le scelte di Silvia tornano a galla e la ragazza appare ancora adirata.

Un livore tra le Donatella e Cecchi Paone che è destinato a non sopirsi.