Una cena al chiar di luna
Una cena al chiar di luna

Una cena al chiar di luna

Grigliata in giardino per gli inquilini della Casa

C’hanno preso gusto, dopo il pranzo della domenica, gli inquilini della Casa organizzano un altro barbecue in giardino, una cena al chiaro di luna. Danilo si occupa della brace, Lucia e Matteo preparano la tavola. Simone si accerta che ci siano sedie a sufficienza per tutti, manca solo un po’ di musica, magari una chitarra, per trasformare la serata in una perfetta grigliata all’aria aperta, quasi come fosse una notte d’estate.

Qualcun altro, vedi Filippo e Angelo, preferisce rilassarsi in sauna. “Non vedo l’ora di fare un’uscita tutti insieme”, dice il Ken italiano pensando al post Grande Fratello. C’è grande armonia tra i ragazzi, sembra proprio che gli equilibri si siano ristabiliti. Si ride, si scherza, ci si prende in giro.

Tutti mangiano con gusto e di gusto, in un batter d’occhio l’operaio romano ha preparato una cena davvero coi fiocchi. “Un applauso a Danilo, il re della brace”, dicono quasi in coro i commensali. La serata continua tra brindisi e chiacchiere. “Io credo che tutti abbiamo reso grande questo Grande Fratello”, dice Lucia Bramieri.