Chiacchiere e confidenze notturne
Chiacchiere e confidenze notturne

Chiacchiere e confidenze notturne

In Casa e nel Lido Carmelita gli inquilini approfondiscono la loro conoscenza

Dopo aver passato una piacevole serata tutti insieme per gli inquilini della Casa più spiata d’Italia arriva il momento di separarsi. I ragazzi, ad eccezione di Valerio, tornano nel Lido e continuano a chiacchierare tra loro. Angelo si apre con i suoi compagni di avventura parlando della sua esperienza con la chirurgia plastica e delle difficoltà incontrate soprattutto durante l’adolescenza; Luigi, Alberto e Simone ascoltano interessati.

Anche in Casa nessuno sembra intenzionato ad andare a letto; dopo il gioco delle toto coppie proposto da Veronica la discussione si sposta sui legami sentimentali. Alessia confida ai suoi compagni di essere contenta da single, non è più disposta ad impegnarsi a meno che non ne valga davvero la pena. Patrizia invece è concentrata su questa nuova avventura, è soddisfatta di come è stata accolta dai compagni, malgrado la discussione con Baye di ieri.

I due da subito non si sono presi e Patrizia coglie l’occasione per ribadirlo ai compagni: “Se era una cosa che ti premeva così tanto mi prendevi da parte per dirmela” dice la ragazza riferendosi allo scontro di ieri con Baye sullo spreco del pane.

Anche Lucia riflette sulle relazioni che si stanno creando con i nuovi compagni di avventura, per lei la prima impressione è importante e non fa mistero di non trovarsi molto con Mariana che in maniera diretta le chiede “Non ti sto molto simpatica vero?” “Si, è vero ma io vado a pelle” risponde la ragazza romana.

Convinti che sia molto più tardi di quello che in realtà sia, in Casa decidono di andare a letto. Nel lido Carmelita le luci sono spente già da un po’ e i ragazzi dormono quasi tutti tranne Danilo che si rigira inquieto… qualcuno dei suoi compagni russa tenendolo sveglio.